Addominoplastica

Cos’è

L’addominoplastica (o dermolipectomia addominale) è l’intervento chirurgico che consente di correggere l’accumulo di adipe e di pelle, spesso accompagnato dal rilassamento dei muscoli della parete, a livello dell’addome.

Tecnica chirurgica

L’addominoplastica viene realizzata sotto anestesia generale o epidurale, prevede un’incisione che può svilupparsi tra le due spine iliache anteriori superiori passando per la regione pubica. Se necessario, si provvede a riparare la parete muscolare, quindi si riposiziona l’ombelico e si asporta l’eccesso di cute e tessuto adiposo.
L’incisione praticata darà origine a una cicatrice semilunare, che rimarrà nascosta sotto l’abbigliamento intimo o sotto il costume.
Il posizionamento di due drenaggi è necessario e raccomandabile al fine di prevenire la formazione di eventuali raccolte sierose o ematiche dovute all’ampia superficie di scollamento.

Durata dell’intervento e post-operatorio

L’intervento chirurgico viene realizzato in sala operatoria e può richiedere dalle 3 alle 4 ore.
Al termine dell’intervento, si applicano una medicazione compressiva e una guaina da indossare in modo permanente per 4 settimane.
Il decorso post-operatorio prevede il riposo assoluto per le prime 24-48 ore, con successiva leggera deambulazione (piccole passeggiate). La sensazione di tensione sull’addome obbligherà nei primi giorni il paziente ad una postura “flessa in avanti”; qualsiasi azione comporti un aumento della tensione addominale potrà provocare senso di fastidio e modesto dolore.
È molto importante, ai fini di un buon risultato, che la paziente abbia delle aspettative realistiche: l’addominoplastica potrà migliorare notevolmente l’aspetto dell’addome ma comporterà una cicatrice, seppur poco vistosa.
Per un mantenimento duraturo dei risultati, dopo l’intervento è consigliabile che la paziente mantenga un controllo del peso mediante un corretto programma nutrizionale e un costante esercizio fisico.

Quando intervenire

L’addominoplastica è un intervento chirurgico indicato per i pazienti che presentino accumulo di adipe, eccesso di pelle o rilassamento dei muscoli della parete addominale.
Prima dell’intervento, il chirurgo plastico analizza la morfologia e l’eventuale cedimento della muscolatura addominale, e procede alla raccolta di una dettagliata storia clinica.



Estheticon.it

Dott. Andrea Margara
è uno specialista nell’intervento
di Addominoplastica sul portale Estheticon.it.

Approfondisci

Non è il trattamento che stai cercando? Parti dalle tue esigenze.