Filler

Cos’è

I filler consentono il riempimento di volumi del viso o del corpo che risultino carenti in seguito all’avanzare del tempo, a traumi o difetti congeniti.
Possono essere distinti in permanenti, semipermanenti e riassorbibili sulla base della loro persistenza all’interno dell’organismo e della durata dell’effetto correttivo.
I filler riassorbibili attualmente in commercio sono a base di acido ialuronico, collagene, idrossiapatite e acido polilattico.

Tecnica

Il nostro orientamento va da sempre nella direzione di utilizzare prodotti riassorbibili, al fine di ridurre al minimo i rischi di complicanza e insoddisfazione nei pazienti, nella cui cute, talvolta, gli effetti dei prodotti permanenti e semipermanenti a distanza di anni non sono sempre prevedibili.
La scelta del prodotto varia in base all’inestetismo che si vuole correggere: si va dalle rughe più fini e superficiali fino ad arrivare all’utilizzo di filler per il modellamento dei contorni e della volumetria del viso.

Durata dell’intervento e post-operatorio

Quando ci si sottopone al trattamento con filler riassorbibili il risultato è immediato e la terapia non ha ripercussioni sulla vita di relazione, in quanto le tecniche d’infiltrazione sono completamente sicure – se eseguite da mani esperte – e non necessitano di alcun tipo di anestesia.

Quando intervenire

I filler consentono il riempimento di volumi del viso o del corpo che in seguito all’avanzare del tempo, traumi o difetti congeniti risultino carenti. Spesso l’aumento di volume interessa gli zigomi, le labbra, rughe o piccoli solchi da riempire; altre volte, obiettivo della correzione puòessere una cicatrice depressa o addirittura un seno di piccole dimensioni.

Approfondisci

Non è il trattamento che stai cercando? Parti dalle tue esigenze.