Liposcultura sovrapubica


Cos’è

Nell’area sovrapubica può presentarsi in diversi soggetti un accumulo adiposo importante che, sormontando l’attaccatura del pene, lo sfavorisce rendendolo visivamente più corto, quando non infossato. Tale circostanza si verifica facilmente in persone sovrappeso ma può riscontrarsi anche in individui di corporatura normale.
La liposcultura sovrapubica consiste nella riduzione del pannicolo adiposo attraverso una tecnica di aspirazione praticata con sottili cannule.
 

Tecnica chirurgica

L’intervento avviene in anestesia locale, spinale o generale, a seconda che venga eseguito singolarmente oppure in associazione ad altre metodiche di falloplastica, in ogni caso sempre in day hospital.
Tecnicamente consiste in due millimetriche incisioni cutanee ai lati della zona da trattare, ove vengono inserite le cannule.
 

Durata dell’intervento e post-operatorio

La durata è di circa 40 minuti, a seconda della massa di grasso da asportare.
E’ necessario un bendaggio compressivo, da portare senza difficoltà per circa 20 giorni dopo l’operazione.
 

Quando intervenire

Si tratta di una metodica correttiva utilizzabile in associazione alla falloplastica, che permette un effetto visivo più vantaggioso alla lunghezza complessiva del pene che non risulta chirurgicamente coinvolto.

Approfondisci

Non è il trattamento che stai cercando? Parti dalle tue esigenze.