Plastica cutanea laser peno-scrotale


Cos’è

Si pratica nei casi in cui la pelle dello scroto si congiunga a quella del pene lungo l’asta e non alla sua base, creando quindi un effetto visuale “ad ali di pipistrello” sfavorevole alla lunghezza totale del membro.
 

Tecnica chirurgica

La plastica cutanea peno-scrotale avviene attraverso una incisione a “Z”, chiusa successivamente con sutura estetica con materiale riassorbibile.
 

Durata dell’intervento e post-operatorio

L’intervento dura pochi minuti, può essere effettuato singolarmente o in associazione ad altre metodiche di falloplastica, in ogni caso sempre in day hospital e permette un risultato estetico soddisfacente.
 

Quando intervenire

Si tratta di una metodica correttiva utilizzabile in associazione alla falloplastica, che permette un effetto visivo più vantaggioso alla lunghezza complessiva del pene che non risulta chirurgicamente coinvolto.

Approfondisci

Non è il trattamento che stai cercando? Parti dalle tue esigenze.