Resurfacing – Laser CO2 frazionato


Cos’è

Il trattamento dell’invecchiamento severo del volto può essere eseguito, con ottimi risultati, con l’utilizzo del laser CO2 frazionato. Si tratta di una modalità di somministrazione dell’energia secondo la quale ogni singolo shot è contornato da isole di tessuto lasciato indenne, dalle quali partono tutti i processi di guarigione.
Il laser CO2 frazionato consente di ottenere l’effetto ablativo superficiale (permette, cioè, la rimozione degli strati più superficiali dell’epidermide, con minimo danno termico alle cellule circostanti), e stimola le cellule profonde nella produzione di collagene per effetto calore emesso da questa lunghezza d’onda.
Gli effetti collaterali sono minimi e il periodo di recupero risulta così ridotto.

 

Tecnica chirurgica

Prima dell’intervento, si procede all’applicazione sul viso di una crema anestetica, che viene lasciata agire per 30 minuti-1 ora. Il trattamento è eseguito con un singolo passaggio coprendo l’intera superficie del volto. In accordo con il paziente, e allo scopo di ridurre anche le rughe più profonde, si può eseguire in alcune aree un secondo passaggio (come ad esempio nella zona del contorno occhi dove sono presenti le “zampe di gallina”). Ciò determina un allungamento dei tempi di recupero (che comunque non richiedono mai più di 8 giorni), ma certamente anche una maggiore riduzione (e a volte scomparsa) delle rughe più superficiali.

 

Durata dell’intervento e post-operatorio

La seduta ha durata di circa 15-30 minuti.
Al termine del trattamento, sulla cute vengono applicate delle garze bagnate con soluzione fisiologica fredda, per un tempo non superiore ai 25 minuti, allo scopo di ridurre la sensazione di bruciore.
Il paziente è quindi dimesso con precise indicazioni di continuare ad applicare creme idratanti nei giorni successivi, proseguire le eventuali profilassi antibiotica e antivirale iniziata la sera prima del trattamento e lavarsi in modo delicato con acqua fredda.
Alla caduta delle finissime crosticine, il paziente deve applicare quotidianamente e ripetutamente una crema per protezione solare SPF 50+.

 

Quando intervenire

L’utilizzo di parametri e settaggi specifici della tecnologia frazionata permettono di ottenere un resurfacing (ricompattamento cutaneo con conseguente effetto lifting) che potremmo definire “soft”, e garantisce una quasi completa risoluzione delle caratteristiche del foto invecchiamento con tempi di recupero che non superano i 7 giorni e con rischi praticamente nulli.

Approfondisci

Non è il trattamento che stai cercando? Parti dalle tue esigenze.